scheda madre

La scheda Madre (Mother Board) La scheda madre  è una grande scheda elettronica sulla quale vengono connessi tutti gli elementi necessari al funzionamento ottimale di un personal computer. Essa è caratterizzata da un BUS  di sistema , cioè un canale principale che permette alle periferiche  di dialogare tra loro contemporaneamente. Il Bus di sistema ha una propria frequenza di clock, che … Continua a leggere

dispositivi di memoria

Dispositivi di memoria La memoria serve al computer per immagazzinere dati definitivi e provvisori. Se non vi fossero questi dispositivi la CPU non potrebbe lavorare in quanto tutti i risultati delle elaborazioni andrebbero persi. Il computer lavora con dati binari, con informazione che può essere solo presenza o assenza di corrente, vero o falso o 0 e 1  che vengono chiamati … Continua a leggere

accumulatore

  ACCUMULATORE L’ accumulatore  ha la caratteristica di immagazzinare  energia elettrica e di fornirla quando necessita. Esso è costituito , in genere , da un recipiente , contenente una soluzione  di acido solforico ed acqua distillata, e da due morsetti ( + e -) collegati a piastre di piombo immerse nella soluzione.  Il periodo di tempo durante il quale l’accumulatore immagazina … Continua a leggere

La Radio

La Radio è uno strumento usato per trasmettere messaggi attraverso lo spazio: il suo principio di funzionamento si basa sulle proprietà delle onde elettromagnetiche  che sono in grado di attraversare lo spazio ad una velocità pari a quella della luce.  Per avere una trasmissione radio occorrono un apparecchio trasmittente e un apparecchio ricevente. Il sistema trasmittente è costituito da:        1) … Continua a leggere

Le onde elettromagnetiche

Una corrente elettrica è in grado di generare un campo magnetico. Se tale corrente non ha un valore costante, ma è variabile come una corrente alternata, anche il campo magnetico prodotto risulta alternato. Questo si può propagare nello spazio sotto forma di onde che derivano proprio dalla continua variazione dell’intensità di corrente. Quando tali onde investono un conduttore sono in … Continua a leggere

La Pila

E’ un generatore di corrente elettrica che utilizza l’energia chimica derivante dal contatto delle sostanze in essa contenute. Il suo funzionamento si fonda sul principio scoperto da Alessandro Volta nel 1796 secondo il quale ponendo in contatto Rame e Zinco si ha un passaggio di elettroni dallo Zinco al Rame : mentre lo Zinco si carica positivamente  il Rame assume carica … Continua a leggere

L’impianto di raffreddamento dell’auto

Durante il funzionamento dell’auto, il motore  genera una grande quantità di calore: per evitare il surriscaldamento e il grippaggio dei componenti del motore stesso, è necessario smaltire adeguatamente il calore prodotto. La maggior parte dei motori è raffredata mediante un liquido refrigerante  costuituito da una miscela di acqua  e antigelo.  Il basamento e la testata sono interessati  da una serie … Continua a leggere

L’impianto elettrico di una macchina

In un’automobile la batteria è il serbatoio della corrente elettrica, che ,scorrendo attraverso i fili, serve ad alimentare i vari componenti elettrici del circuito. La tensione della batteria ( 12 Volt) rappresenta la pressione del circuito  che permette lo scorrimento della corrente . La capacità della batteria viene misurata in amper ora ( Ah). In pratica una batteria da 65  … Continua a leggere